UFFICIO NAZIONALE PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO INTERRELIGIOSO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Dialogo tra le religioni

6 Agosto 2018

Summer school

Il “gruppo di interesse sull’islam”, che fa capo all’Ufficio per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Conferenza Episcopale Italiana, da alcuni anni promuove iniziative di dialogo e conoscenza reciproca tra musulmani e cristiani.

5 Giugno 2018

“La Gioia dell’Incontro”

Giornate all’insegna del dialogo islamo-cristiano al Santuario dell’Amore Misericordioso – Collevalenza (PG), 29 aprile – 1 maggio

18 Maggio 2018

Messaggio Ramadan 2018

In occasione del primo venerdì di Ramadan, S.E.Mons. Ambrogio Spreafico, Presidente della Commissione Episcopale per l’ecumenismo e il dialogo e don Cristiano Bettega, Direttore dell’Ufficio Nazionale per l’ecumenismo e il Dialogo, inviano un messaggio fraterno ai fratelli musulmani..

14 Maggio 2018

Dharma e Logos. Dialogo e collaborazione in un’epoca complessa

Dharma e Logos. Dialogo e collaborazione in un’epoca complessa.
Buddhisti, Cristiani, Induisti, Giainisti e Sikh (Roma – 15 maggio 2018)

21 Settembre 2009

Documenti della Santa Sede

Messaggio per la fine del Ramadan- 2009- 2008- 2007- 2006- 2005

21 Settembre 2009

Documenti dei Papi

Giovanni Paolo II, incontro con i giovani musulmani a Casablanca (1985)

29 Gennaio 2009

III Seminario di Studio sul dialogo Islamo-Cristiano in Italia

Pubblichiamo la relazione dell'On. Giuliano Amato, Ministro dell'Interno, in occasione del III Seminario di Studio sul dialogo Islamo-Cristiano in Italia, svoltosi a Roma il 22 novembre 2007

29 Gennaio 2009

II Seminario di Studio sul dialogo Islamo-Cristiano in Italia

Pubblichiamo la relazione di Tino Negri sulla presenza musulmana in Italia

29 Gennaio 2009

I Seminario di Studio sul dialogo Islamo-Cristiano in Italia

L´appuntamento, cui si è giunti dopo alcune riunioni preparatorie, si è rivelato assai utile per mettere a fuoco le problematiche relative alla presenza dell´islam nel contesto del nostro paese. In particolare, è stata la realtà dei matrimoni islamo – cristiani ad attirare l´attenzione dei relatori e dei convenuti.